Pulizia a vapore

Pulizia a vapore: igienizzare ecologicamente

Lily Pulizie Pulizie fai da te 24 Comments

La pulizia a vapore è un alternativa valida al normale sistema di lavaggio dei pavimenti. Il sistema tradizionale di pulizia dei pavimenti avviene con l’utilizzo di acqua e detergenti aggressivi.

Non tutti sanno che in questo modo la pulizia ottimale richiedere più di un risciacquo d’acqua senza garantire la completa eliminazione di batteri. Attraverso la pulizia a vapore si ottiene invece una completa igienizzazione.

Vantaggi di una pulizia a vapore

Il vapore alla temperatura di 100°C favorisce un forte abbattimento micro-batterico: riesce a pulire più a fondo entrando nelle micro porosità di ogni tipo di superficie.

Rispetto al metodo tradizionale con straccio e scopettone, la pulizia pavimenti tramite la pulizia a vapore risulta di gran lunga un metodo che garantisce una qualità della pulizia superiore e più igienizzante.

Il vapore ad alta temperatura viene emanato direttamente sulla superficie da detergere, In questo modo si ha la possibilità di agire e sciogliere direttamente lo sporco più ostinato, ottenendo in più in effetto sgrassante.

Lo strumento ideale per la pulizia a vapore in casa è il famosissimo vaporetto, formato da una spazzola per pavimenti di forma rettangolare setolata. Il vaporetto va bene anche per la pulizia a vapore nei piccoli esercizi commerciali, ma non è adatto per le pulizie industriali.

Per pulire lo sporco più ostinato, il vapore compie un azione sgrassante grazie anche alle spazzole presenti.

Riguardo i pavimenti più delicati o dove non c’è lo sporco ostinato, di solito, è consigliato avvolgere un panno sulla spazzola rettangolare, queste macchine, infatti, sono provviste di ganci per attaccare dei panni e rendere così la pulizia più ottimale: il panno trattiene il calore e in più raccoglie lo sporco. Può essere adatto in questi casi un panno in microfibra.

Per via della forza pulente del vapore, il panno si sporca molto facilmente, è ideale quindi girarlo o sostituirlo nel momento più opportuno. Esistono dei panni appositi realizzati in microfibra che migliorano la pulizia e la facilità di utilizzo del prodotto: questi presentano un apertura al centro che consente al vapore di utilizzare tutta la sua forza sgrassante così da sciogliere e sollevare lo sporco che la microfibra trattiene più facilmente rispetto ad un normale panno.

Risparmio economico e rispetto dell’ambiente

Una pulizia a vapore non prevede l’utilizzo di detergenti, in quanto la sola azione del vapore risulta anti-batterica e igienizzante. Questo comporta un notevole risparmio economico sia per quanto riguarda il consumo di detergenti, in questo caso nulli che all’utilizzo di acqua: una macchina a vapore consuma all’incirca 90 ml al minuto.

Il ridotto consumo di acqua e detergenti risulta essere molto vantaggioso per preservare l’ambiente, in quanto fatica ad assimilare le sostanze tossiche presenti nei detergenti.

Comments 24

  1. Pingback: Come si pulisce il pavimento di casa | Lily Pulizie

  2. This is my first time visit at here and i am genuinely impressed to read everthing at
    alone place.

  3. I really like your blog.. very nice colors & theme. Did you make this website yourself or did
    you hire someone to do it for you? Plz reply
    as I’m looking to design my own blog and would like to find out where u
    got this from. many thanks

  4. Howdy! This is kind of off topic but I need some help from
    an established blog. Is it very hard to set up your own blog?
    I’m not very techincal but I can figure things out pretty quick.
    I’m thinking about setting up my own but I’m
    not sure where to start. Do you have any tips or suggestions?

    Thank you

  5. Wow, wonderful blog layout! How long have you been blogging for?
    you make blogging look easy. The overall look of your site
    is excellent, as well as the content!

  6. Hello everyone, it’s my first pay a visit at this web site, and
    paragraph is truly fruitful in support of me, keep up posting these types of content.

  7. These are actually great ideas in concerning blogging.

  8. What’s up everyone, it’s my first pay a visit at this site, and paragraph is truly fruitful in favor of
    me, keep up posting these posts.

  9. I really love your site.. Very nice colors
    & theme. Did you build this amazing site yourself? Please reply back as I’m
    looking to create my very own site and would like to know where you got this from or what the theme is
    named. Thanks!

  10. Remarkable things here. I’m very glad to look your post.

    Thanks a lot and I am taking a look ahead to contact you.
    Will you please drop me a mail?

  11. I really like your blog.. very nice colors &
    theme. Did you create this website yourself
    or did you hire someone to do it for you? Plz respond as
    I’m looking to create my own blog and would like to know where u got this from.
    appreciate it

  12. I simply want to tell you that I am all new to blogs and certainly enjoyed this web page. Likely I’m planning to bookmark your blog . You actually come with tremendous article content. Bless you for sharing with us your web-site.

  13. This internet site is really a walk-through for all of the information you wanted concerning this and didn?t know that to ask. Look below, as well as you?ll certainly discover it.

  14. Informative Site… Hello guys here are some links that contains information that you may find useful yourselves. It’s Worth Checking out….

  15. Howdy! I know this is kinda off topic but I’d figured I’d ask. Would you be interested in exchanging links or maybe guest authoring a blog post or vice-versa? My website addresses a lot of the same topics as yours and I believe we could greatly benefit from each other. If you are interested feel free to shoot me an e-mail. I look forward to hearing from you! Superb blog by the way!

  16. This internet site is actually a walk-through for every one of the information you desired concerning this as well as didn?t recognize who to ask. Glimpse here, and also you?ll certainly uncover it.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *